SHARE

Le Allieve Pro centrano la seconda vittoria consecutiva e, dopo due giornate del girone di ritorno, raggiungono il quarto posto in classifica: il campionato è ancora lungo ma toccare la zona “Champions” è sicuramente una bella soddisfazione per tutto l’ambiente.

Le nostre ragazze si presentano in campo con una formazione priva di due titolari importanti e quindi rimaneggiata per necessità.

La differenza di valori con le ragazze dell’Orobica è meno evidente di quanto dica la classifica. Le nostre avversarie, forse rinforzate da qualche elemento di altre categorie, pur non creando particolari pericoli si dimostrano abbastanza solide e tengono bene le sfuriate delle nostre ragazze.

Le nostre macinano tanto gioco, a volte forse in modo un po’ confuso, e creano diverse palle goal non concretizzate sia per imprecisione che per un pizzico di sfortuna.

Si deve attendere il 30’ del primo tempo perché il risultato si sblocchi con un bel tiro da centro area di Giulia Andreulli, che trova il suo primo goal stagionale.

La ripresa si apre subito con un’ingenuità delle nostre avversarie che con un maldestro retro passaggio si fanno rubare la palla dalla sempre veloce Margerita Pirro, che insacca.

Questa rete sblocca definitivamente le Allieve Pro che vanno in rete ancora tre volte con Margherita Pirro e una volta a testa con Rosalba Loi e Melissa Bisi.

C’è anche tempo per una distrazione difensiva che concede il goal della bandiera alle nostre avversarie.

La partita si conclude con il risultato di 7 a 1 e il quarto posto in classifica proprio davanti alla forte compagine del Mozzanica che incontreremo domenica prossima, per cui in settimana tanto lavoro per continuare a sognare!