18 Novembre 2017

Vittoria sofferta per la Kick Off, con il Futsal Breganze è 3-1

13-11-2017 22:00 - Calcio a 5 - Serie A e A2 - commenti gare
Continua il percorso netto casalingo delle AllBlacks che hanno la meglio sulle venete in una gara dal finale al cardiopalmo. La rete della tranquillità arriva a soli due secondi dal termine.
Una Kick Off non brillantissima riesce comunque ad avere la meglio sulle ostiche avversarie del Breganze che più volte si rendono pericolose con le loro ripartenze. AllBlacks avanti di due rete, le venete accorciano giocando la carta del portiere di movimento e Vieira la chiude. Settimana prossima le Sandonatesi saranno ospiti delle campionesse d´Italia dell´Olimpus Roma, attuali capoclassifica a punteggio pieno in coabitazione con il Pescara.
LA CRONACA
La Kick Off si schiera con Dibiase, Vieira, Nona, Atz, Guti mentre il Breganze risponde con Fincato, Buzignani, Dalla Villa, Pereira, Pinto. Il capitano Atz ha la prima buona occasione sugli sviluppi di un calcio d´angolo mentre sul fronte opposto Troiano potrebbe essere letale in ripartenza ma Dibiase si fa trovare pronta. Nona imbecca Belli che però manca l´appuntamento con il pallone e questa per qualche minuto è l´ultima occasione delle AllBlacks che subiscono l´offensiva veneta riuscendo comunque a non soccombere. La reazione delle padrone di casa è affidata ad un calcio di punizione che viene però neutralizzato da Fincato. Troiano è pericolosa con l´ennesima ripartenza ma al minuto 15´05 Vieira riesce a sorprendere l´estremo difensore avversario con un tiro che si infila nell´angolino destro per la rete del vantaggio. Prima della chiusura della prima frazione, altri due brividi scuotono la Kick Off, prima con un calcio di punizione molto pericoloso, poi con l´incrocio pieno che nega la rete a Pereira.
In avvio di ripresa la Kick Off trova il 2-0 con Nona e spinge alla ricerca di altre marcature per chiudere la gara ma le venete sono brave a non concederle, complice anche un palo di Atz, e, con le solite veloci ripartenze, provano ad accorciare le distanze. A 5´23 dal termine Mr.Zanetti si gioca la carta del portiere di movimento mettendo in difficoltà le AllBlacks, soprattutto con Troiano e Rocha che sfiorano il gol. La rete comunque arriva poco dopo, al 15´33, quando una disattenzione difensiva consente alla solita Troiano di insaccare. Il clima ora è incandescente, Vieira offre un pallone d´oro ad Atz che però calcia fuori da ottima posizione mentre Dibiase è chiamata agli straordinari. Ad una manciata di secondi dal termine Pesenti è abile a battere velocemente un calcio di punizione dal limite e servire l´assist a Vieira per la rete del definitivo 3-1.



KICK OFF-FUTSAL BREGANZE 3-1 (1-0 p.t.)
KICK OFF:Dibiase, Vieira, Nona, Atz, Guti, Pernazza, Pesenti, Perruzza, Ferrario, Belli, Pecoraro. All. Russo

FUTSAL BREGANZE: Fincato, Buzignani, Dalla Villa, Pereira, Pinto, Cerato, Rovito, Napoli, Laurenti, Capalbo, Troiano, Politi. All. Zanetti

MARCATRICI: 15´05" p.t. Vieira (K), 1´52" s.t. Nona (K), 15´33" Troiano (B), 19´58" Vieira (K)

AMMONITE: Atz (K), Laurenti (B), Troiano (B)

ARBITRI: Carlo Adilardi (Collegno), Stefano Pasquino (Nichelino) CRONO: Vincenzo Di Girolamo (Milano)