29 Maggio 2017
immagine di testa


Una tripletta di Giovanelli blinda il secondo posto. Debutto ai playoff con il San Pietro Bozzolo

12-04-2017 12:45 - Calcio a 5 - Serie A - commenti gare
Serviva una vittoria per chiudere al meglio il percorso in campionato e per blindare un secondo posto meritatissimo in classifica. La vittoria è arrivata puntuale, tra le mura amiche del Circolo Tennis Trave, a sancire la fine di un fantastico capitolo e l´immediato inizio di un´altra fantastica esperienza, quella dei playoff, che a breve vedrà le ragazze di Imbriani nuovamente in campo. L´ultima di campionato ha difatti assestato la classifica finale, delineando il tabellone che vedrà solo una delle "magiche otto" inseguire un sogno denominato "Serie A Élite". L´ultima gara ha visto la Flaminia imporsi contro la Decima Sport, un avversario mai domo che ha dato filo da torcere alle fanesi. Il primo tempo infatti ha visto le ospiti passare in vantaggio, grazie alla rete arrivata all´ultima chance da un´azione di calcio d´angolo. Prima della rete ospite, la Flaminia aveva comunque dato l´impressione di poter passare in vantaggio, sciupando però troppe occasioni. La reazione arriva nella seconda frazione di gioco con una straordinaria Giovanelli, migliore in campo tra le biancoazzurre. Al 5´ trasforma un calcio di rigore procurato da Borgogelli, poi pone il sigillo sulla gara con due reti al 6´ e all´11´. Tra le reti di Giovanelli, anche il momentaneo pareggio della Decima Sport, che chiude la stagione in una zona tranquilla della classifica a quota 20 punti. Sono 45, invece, i punti totalizzati dalla Flaminia (in 22 partite disputate), distante 5 lunghezze dalla capolista Rambla. Bisognerà ripartire da questi numeri e dalla voglia di continuare a stupire, già nella doppia sfida con le mantovane del San Pietro Bozzolo, squadra che la Flaminia ha già incrociato sul suo cammino.

Ufficio stampa Flaminia