18 Ottobre 2017
News
percorso: Home > News > Nazionali

U19, domani 8/8 Italia - Inghilterra, esordio delle azzurrine contro la squadra più ostica del girone

07-08-2017 22:12 - Nazionali
Domani martedi 7/8 alle ore 16:00 è previsto l´atteso esordio della nazionale femminile under 19 che affronterà le pari età dell´Inghilterra a Lurgan (Mourneview Park ore 15 locali, le 16 italiane); avversario ostico che abbiamo affrontato di recente nel 2015 in amichevole a Montepulciano pareggiando 1-1 e in seguito a febbraio scorso, nel torneo internazionale di La Manga perdendo 4-0; ospite in tribuna a seguire la partita delle azzurrine ci sarà tra l´altro anche Milena Bartolini, neo commissario tecnico della Nazionale Femminile, che raggiungerà la squadra in Irlanda.
.
Ecco le dichiarazioni del tecnico Sbardella alla vigilia del delicato incontro : "Incontrare alla prima partita, l´avversaria più ostica del girone è uno svantaggio, perché in questi tornei è importante partire con il piede giusto. Sarà subito una partita dura, vera, ma noi siamo pronti. Abbiamo lavorato bene durante la preparazione, il clima è sereno. Ripeto, il nostro è un girone molto equilibrato, è stato un bene aver evitato Germania e Spagna che, risultati alla mano, sono le principali favorite per la vittoria. Ma anche l´Inghilterra è candidata alla vittoria finale, ha qualcosa in più rispetto a noi dal punto di vista fisico, quindi dovremo cercare di colmare questo piccolo gap facendo meglio sul piano tecnico-tattico".

L´Italia Under 19, che nel 2008 si è laureata per la prima e unica volta Campione d´Europa, ha raggiunto la Fase Finale classificandosi al primo posto del Gruppo 5 grazie al successo (2-1) in extremis nell´ultimo match del girone con la Norvegia, con il rigore decisivo trasformato a tempo scaduto siglato da Marta Mascarello.

"L´Inghilterra si è qualificata prima del proprio gruppo vincendo tutte le partite prosegue il tecnico ha il suo punto di forza nella prestanza fisica e negli esterni di attacco, sicuramente il reparto migliore. Non partiamo battuti, anzi. Abbiamo anche noi buone chances, il gruppo è bene assortito ed è cresciuto molto. Affrontiamo le partite una per volta, le somme le tireremo alla fine del girone; Il sogno dichiara l´allenatore azzurro è quello di qualificarci per il Mondiale. Non è facile perché il nostro è un girone molto equilibrato, ma abbiamo il dovere di provarci. Ci siamo riusciti con l´Under 17, chissà che non ce la facciamo anche quest´anno".

L´elenco delle convocate per la Fase Finale dell´Europeo

Portieri: Alessia Capelletti (Mozzanica), Alessia Piazza (Pink Bari);

Difensori: Martina Lenzini, Sara Mella, Beatrice Merlo (Inter Milano), Vanessa Panzeri (Como), Erika Santoro (Pink Bari), Alice Tortelli (Fiorentina);

Centrocampisti: Arianna Caruso, Federica Cavicchia (Zurich), Giada Greggi, Marta Mascarello, Alice Regazzoli (Inter Milano);

Attaccanti: Sofia Cantore (Fiammamonza), Sofia Del Stabile (Tavagnacco), Benedetta Glionna (Fiammamonza), Gloria Marinelli (Perugia), Annamaria Serturini (Pink Bari).

Staff - Capo delegazione: Fiona May; Tecnico: Enrico Maria Sbardella; Assistente tecnico: Elena Proserpio Marchetti; Segretario: Sabrina Filacchione; Coordinatore preparatori atletici: Stefano D´Ottavio; Preparatore atletico: Simone Mangieri; Preparatore dei portieri: Davide Quironi; Match Analyst: Antonio Gagliardi e Marco Mannucci; Medico: Pierpaolo Rota; Fisioterapista: Emanuele Provini.

I Gironi dell´Europeo

Girone A: Irlanda del Nord, Germania, Scozia, Spagna
Girone B: Italia, Olanda, Francia, Inghilterra

Le gare delle Azzurrine

8 agosto: Italia-Inghilterra (Lurgan ore 15 locali, le 16 italiane)
11 agosto: Italia-Francia (Belfast ore 15 locali, le 16 italiane)
14 agosto: Italia-Olanda (Portadown ore 15 locali, le 16 italiane)
17 agosto: semifinali
20 agosto: finale

Fonte Figc
Under 19