17 Dicembre 2017
News

SPORTLAND MILANO ARONA 9-1 (3-0)

04-12-2017 17:41 - Campionati regionali
Reti: 7´ Seveso (S), 25´ e 31´ Tschour (S), 1´ e 4´ s.t. Pozzi (S), 7´ Civello (A), 9´ e 12´ Salmeri (S), 15´ Tschour (S), 18´ Coppola (S)
SPORTLAND MILANO: Malgrati, Seveso, Giordi, Tortorelli, Coppola, Cardoso, Tschour, Pozzi, Salmeri, Bellante, Tombolini, Puricelli. Allenatore: Stefano Cocchini
ARONA: Toledo Milani, Ossola, Marti, Gobbi, Zito, Bazzan, Filiberti, Civello. Allenatore: Antonio Palmieri
Arbitro: Alessandro Gionfalo (Gallarate)

Il campionato Lombardo 2017-18 comincia per la Sportland con una vittoria contro l´Arona, molto più netta rispetto alle due sofferte gare di semifinale di coppa Lombardia contro lo stesso avversario.
Onore al merito a mister Cocchini e al suo braccio destro Massimo Agosti, che hanno saputo tenere alta la tensione e la massima determinazione e concentrazione del gruppo, anche dopo la qualificazione alla finale di coppa.
In campo le ragazze hanno eseguito al meglio quanto preparato in settimana, come testimoniano le nove reti segnate e l´unico gol subito su punizione. Nota lieta anche l´esordio della nuova arrivata Gaia Tombolini e l´ottima prova dei due portieri Malgrati e Puricelli (subentrata nel finale).
L´avvio del match sembra ricalcare quello delle due sfide di coppa, ma al 7´ Seveso anticipa tutte le avversarie su corner e con una zampata spezza l´equilibrio.
L´1-0 dura fino a 5´ dall´intervallo, quando Tschour risolve una mischia e raddoppia. Allo scadere della prima frazione ancora Tschour è un bomber implacabile e in girata firma il 3-0.
Ad inizio ripresa Pozzi festeggia al meglio la fresca laurea, griffando una doppietta d´autore, prima con un pallonetto sull´uscita del portiere, poi battezzando in rete un assist di Cardoso.
Passano 3´ e Civello su punizione (deviata dalla barriera) segna il gol della bandiera per l´Arona.
Tra il 9´ e il 13´ sale in cattedra Salmeri con la doppietta del 7-1.
A metà ripresa ancora Tschour vince un rimpallo e buca la rete, per la tripletta personale.
A 10´ dal termine c´è gloria anche per Coppola, che si fa trovare pronta all´appuntamento sul secondo palo e suona la nona per la Sportland.
Ora per la Sportland c´è una lunga sosta di gare ufficiali di oltre un mese, visto che il prossimo impegno sarà la finale di coppa Lombardia del 7 gennaio a Cardano al Campo.