18 Ottobre 2017

PELLETTERIE FIRENZE SPORTLAND MILANO 6-1

05-06-2017 12:08 - Calcio a 5 - Serie A - commenti gare
PELLETTERIE FIRENZE SPORTLAND MILANO 6-1 (0-1)
Reti: 12´ Beltrami (S), 6´ s.t. Sanchez (P), 12´ Vozza (P), 16´ Guarino (P), 21´ e 22´ Baldi (P), 28´ Gambino (P)
PELLETTERIE: Pucci, Giovannini, Badalassi, Nicita, Gambino, Pintaldi, Baldi, Marcetti, Guarino, Sanchez, Biagiotti, Vozza. Allenatore: Mirko Rocchi
SPORTLAND MILANO: Gerosa, Disisto, Giordi, Tortorelli, Battini, Santus, Facciolongo, Nuara, Filiberti, Beltrami, Marchesi, Puricelli. Allenatore: Andrea Perugia
Arbitri: Fabio Parretti (Prato); Marco Paolino (Siena)

Anche la finale di ritorno sul campo di Scandicci respinge le ambizioni di promozione in serie A2 della Sportland Milano, che ora sono affidate all´eventuale ripescaggio, visto che la società è intenzionata a fare domanda per l´ammissione al campionato nazionale. A fine gara comunque il presidente Andrea Badini si è complimentato con il mister Andrea Perugia e la squadra per la straodinaria stagione, che al primo anno di attività ha centrato la doppietta con la vittoria del campionato lombardo e della coppa regionale, approdando alla finale dei playoff promozione e alla Final Eight di coppa Italia.
Le ragazze di mister Andrea Perugia, chiamate a ribaltare l´1-3 di gara uno a Sedriano, disputano un ottimo primo tempo, nel quale fanno a lungo la partita, anche se faticano a costruire occasioni da gol.
La prima vera opportunità per le milanesi capita al 9´ quando Battini si vede ribattere la conclusione da Giovannini e pochi secondi dopo Giordi prova due volte a ribadire in rete il pallone, ma senza successo.
Al 12´ la Sportland vede premiati i propri sforzi, sbloccando il risultato con una puntata da fuori area di capitan Beltrami.
Nel finale di primo tempo le padrone di casa impegnano due volte Gerosa con due conclusioni di Biagiotti.
Tutt´altro copione nel secondo tempo, quando le Pelletterie alzano il ritmo e cambiano marcia, impattando al 6´ con un tap-in di Sanchez. Al 42´ Vozza firma il sorpasso delle fiorentine sugli sviluppi di un corner.
Le padrone di casa sono ormai un fiume in piena e al 46´ Guarino approfitta delle praterie in contropiede per timbrare il 3-1, che chiude ogni discorso.
Passano 5´ e Baldi va a bersaglio due volte in un minuto.
A 2´ dal termine definitivo 6-1 di Guarino e la festa è tutta per le Pelletterie.


(Rinaldo Badini, ufficio stampa Sportland Milano)