17 Dicembre 2017

Macula Nox, tre punti a Polignano. Ora sfida al Bitonto di Flora La Rossa
Labianca: «Gara da giocare come una vera squadra»

04-12-2017 18:02 - Calcio a 5 - Serie A e A2 - commenti gare
La Macula Nox liquida con un perentorio 0-7 la sfida contro il Neapolis a Polignano a mare e resta nei piani alti della classifica del campionato di serie C femminile.

La gara, valida per la nona giornata, è a senso unico anche se il primo tempo non è brillante per le molfettesi che chiudono con un parziale di 0-1 grazie alla rete di Giusy Brattoli.
Nella ripresa, però, le ragazze di Mister Camporeale giocano con più scioltezza e vanno avanti con Bufi, la doppietta di Labianca, la seconda marcatura di Brattoli e le reti di Sasso e Altamura.

Contro il fanalino di coda le biancorosse erano obbligate a fare risultato pieno e cosi è stato.
«È stata una bella partita, le avversarie ci hanno tenuto testa ma alla fine abbiamo dato il massimo ed il risultato è stato a favore nostro», dichiara Angelica Labianca fine gara.

Martedi 5 dicembre le molfettesi saranno di nuovo in campo: alle ore 21.30 al PalaFiorentini arriva l´Atletico Bitonto con la fuoriclasse Flora La Rossa, arrivata nella sessione di mercato appena iniziata.
Una gara, dunque, da non sottovalutare ma da vincere per restare in coda a Taranto e Manfredonia, prime in classifica.

«Sicuramente non sarà una partita da sottovalutare in quanto vorranno riscattarsi delle due partite di andata e ritorno di coppa. Comunque ce la metteremo tutta come abbiamo sempre fatto e lotteremo insieme come una vera squadra», conclude la laterale.