29 Maggio 2017
immagine di testa


La Kick Off non passa a Roma, Olimpus in semifinale.

08-05-2017 16:21 - Calcio a 5 - Serie A - commenti gare
Onore all´Olimpus Roma che accede alle semifinali scudetto. Infortuni ed errori pregiudicano la qualificazione delle milanesi e causano un risultato fin troppo ampio a favore della squadra di Daniele D´Orto (8-1). L´ufficio stampa delle All Blacks si scusa con i sui affezionati per la non pubblicazione degli highlights per un problema tecnico avuto con la telecamera.

Il match - Dura fino a 6 minuti della prima frazione di gara la Kick Off vista in questo ultimo mese di gare: ordinata, attenta e pericolosa in fase di attacco. Da registrare l´assenza ovvia di Priscila e l´infortunio occorso a Sara Iturriaga dopo solo 2 minuti di gara: la spagnola prova ad rientrare ma alla metà della prima frazione deve dare forfait e non potrà piu´ rientrare. Dopo una prima fase di studio in cui le squadre non si lasciano spazi, la Kick Off si rende pericolsa in due o tre occasioni e sfiora il vantaggio che avrebbe rimesso il doppi confronto in parità rispetto all´andata. Ma su un grande svarione difensivo, Lisi porta in l´Olimpus in vantaggio, proprio quando le milanesi cominciavano ad affacciarsi con una certa frequenza alla porta difesa da Giustiniani. Il gol preso e la definitiva assenza di Iturriaga tagliano le gambe alla Kick Off che subisce il raddoppio con Rocha. Nonostante il doppio svantaggio e la qualificazione sempre più in salita, le ragazze di Mr Russo reagiscono e dimezzano lo svantaggio con Belli che insacca sotto la traversa su ribattuta a 1 minuto e 40 secondi dalla fine del primo tempo. La chiusura dei conti arriva solo dopo 8 secondi dalla rete di Belli: ancora una disattenzione che manda Taty in gol per l´Olimpus e manda tutti negli spogliatoi con secco 3 a 1 per la squadra di Capitan Lucileia. L´andamento della gara e le numerose assenze, non permettono alla Kick Off di reagire, neanche il giocatore di movimento inserito dal tecnico lombardo permette alle sue di rientrare in partita e il risulato dilaga fino al triplice fischio finale.


Ufficio stampa Kick Off c5 femminile