-->
24 Luglio 2017
immagine di testa


Futsal Breganze - Real Statte 2-2

12-04-2017 12:26 - Calcio a 5 - Serie A - commenti gare
Ultima giornata del girone Gold della Serie A Elite con il Futsal Breganze 2011 che ritorna tra le mura amiche per affrontare quel Real Statte che per tanti anni è stata ed è tuttora una delle squadre che ha lasciato un importante segno nella storia del calcio a 5 femminile nazionale.
Partita decisiva per fissare gli accoppiamenti nella griglia play off che dalla fine di aprile fino a metà giugno porterà all´assegnazione del tricolore. Breganze che registra ancora le assenze per infortunio di Tardelli e Pereira mentre la squadra pugliese reduce dalla prestigiosa vittoria esterna in Sardegna qualche giorno prima è al completo tranne Pia Gomez assente per problemi personali.
La partita inizia subito a buon ritmo e le squadre costruiscono d´ambo le parti importanti occasioni ma i rispettivi portieri dimostrano di essere in buona giornata e neutralizzano i vari tiri.
Margarito neutralizza un diagonale di Buzignani e poi si supera nel respingere con il piede una conclusione millimetrica di Navarro Saez.
Un affondo poi di Buzignani viene deviato pericolosamente in angolo da Guti che sfiora l´autorete.
Dall´altra parte Fincato devia in angolo una conclusione prima di Guti e poi di Lioba Bazan mentre una conclusione ravvicinata di Violi termina di poco a lato.
La partita è equilibrata con i due quintetti che denotano una buona capacità di far girare la palla con improvvise accelerazioni che costruiscono sempre occasioni da rete.
Al 16.51 è il Real Statte che rompe la parità con un preciso tiro di Exana dai dieci metri con il pallone che toglie la ragnatela all´incrocio dei pali della porta difesa dal giovane portiere vicentino.
Il Futsal Breganze reagisce prontamente ma un minuto dopo rischia di subire un´altra rete quando il diagonale di Exana questa volta colpisce il palo destro di Fincato.
Tuttavia la caparbietà berica viene premiata al 18.33 quando un delizioso assist di Buzignani trova il diagonale vincente di Navarro Saez che termina alle spalle del pur bravo portiere ospite.
Sull´onda del pareggio ritrovato il Breganze rischia di trovare il gol del vantaggio quando il tiro di Buzignani trenta secondi dopo sfiora il palo sinistro della porta avversaria.
Primo tempo che si chiude sul 1 a 1 con un match ben giocato da tutte e due le formazioni.
Secondo tempo che inizia sulla falsariga della prima frazione con occasioni a ripetizione sui due fronti. Margarito si oppone ad un tiro di Prando mentre è bravissima Francesca Fincato a costruire un muro al tiro di Violi sola davanti a lei.
Poi è ancora Buzignani a sfiorare il gol su assist di Canaglia ma Maragrito vigila mentre dall´altra parte Fincato devia in angolo un tiro da lontano di Lioba.
E´ il numero 11 rossoblu Exana ad avvicinare il vantaggio ospite quando approfittando di una pallone recuperato da una sua compagna supera il portiere ma il suo diagonale si stampa sul palo e termina fuori. Attorno al 5 minuto è la squadra vicentina che si porta in vantaggio. Prando si incunea centralmente e impegna severamente l´estremo ospite che però non riesce a trattenere il pallone e nulla può sulla successiva conclusione di Pinto Dias che gonfia la rete per il 2 a 1 vicentino.
Tocca alle ragazze guidate da Marzella provare il recupero ma è Buzignani ancora a sfiorare la marcatura con Margarito comunque pronta alla deviazione in angolo. Palpitanti gli ultimi minuti con le rossoblu che provano il portiere di movimento e sono premiate al 18.39 quando sfruttando un rimpallo Mansueto servita da Lioba trova la rete del pareggio.
Le due squadre non si accontentano e negli ultimi sessanta secondi ambedue tentano di vincere ma i vari tentativi non hanno esito positivo e la partita si conclude sul risultato di parità.
Risultato sostanzialmente giusto che determina per il Real Statte il quinto posto e per il Futsal Breganze il sesto posto assegnando alla squadra di Mister Zanetti il doppio scontro con il Pescara per ottenere il passaggio ai quarti di finale dei play off scudetto.
Appuntamento quindi il 22 aprile a Pescara mentre tre giorni dopo a Sarcedo il ritorno.
FUTSAL BREGANZE Fincato Laurenti Prando Zanetti Canaglia Pinto Dias Buzignani Cerato Navarro Saez De Sanctis All. Zanetti
REAL STATTE Margarito Guti Violi Exana Bazan Russo Mazzaro Martin Quarta Mansueto Antonacci All. Marzella

Andrea Mazzon