23 Settembre 2017
immagine di testa


Florentina vittoria e allingo importnate: +10 sul Pisa

04-04-2017 12:23 - Commenti gare regionali c5 - c11
Le biancorosse vincono e allungano in classifica sul Pisa che perde sul campo del Chianciano: il Florentia è a +10 punti a 5 giornate dalla fine del Campionato.

Il C.F. Florentia, dopo un primo tempo da incorniciare, soffre la rimonta del C.F. Livorno Sorgenti, ma resiste in inferiorità numerica e nel finale chiude la partita sul 6 - 4 grazie alla doppietta della giovanissima Eleonora Erriquez, all´esordio con la prima squadra.

L´approccio alla partita delle biancorosse è stato perfetto, al Pazzagli si è visto un bel gioco palla a terra con scambi e triangolazioni veloci. Nencioni ha trovato subito la via del goal: al 10´ il capitano ha visto fuori dai pali l´estremo difensore livornese e con un tiro da lontano ha siglato l´1 - 0.

La numero 10 del Florentia ha replicato pochi minuti dopo: al 14´ ha fatto partire un altro tiro imparabile per il portiere avversario.

Le biancorosse nel primo tempo hanno sempre avuto il controllo della gara e impensierito la difesa livornese in più occasioni: al 34´ Abati si è liberata bene sulla fascia destra lasciando partire un cross sul quale si è fatta trovare pronta Brito Ramos, la n.12 biancorossa ha incrociato bene il sinistro e insaccato il 3 - 0 che sembrava chiudere la gara.
Il merito del Livorno è stato di continuare a crederci e nel recupero del primo tempo, complice una disattenzione difensiva tra Valgimigli G. e Picciafuochi E., De Matteis è riuscita a trovare il goal del 3 - 1 che ha chiuso il primo parziale.

Il secondo tempo è partito in salita per il Florentia: al 49´ Ginevra Valgimigli, dopo aver sbagliato un retropassaggio, ha ostacolato l´avversaria lanciata a rete, per l´arbitro è fallo da ultimo uomo ed estrae il cartellino rosso per la n.2 biancorossa. Sulla punizione dal limite seguente il Livorno non è riuscito ad accorciare le distanze e pochi minuti dopo Irene Lotti ha punito le avversarie con un altro gran tiro da fuori area che ha scavalcato il portiere per il 4 - 1.

Mister Nicoli ha dato spazio a Erriquez e Franchi, due delle tre juniores a disposizione insieme all´estremo difensore Schiavone, che ha già esordito in prima squadra. Per Eleonora Erriquez, bomber delle Juniores con 13 reti in stagione, è stata una prima volta memorabile: dopo 5´ dal suo ingresso in campo ha trovato il goal del 5 - 1 con un perfetto inserimento in area su passaggio in verticale.

Il Florentia, a risultato acquisito, ha sbandato pericolosamente subendo le avversarie che in dieci minuti hanno sfiorato un´incredibile rimonta grazie a tre episodi: al 74´ Niccolini è stata brava a saltare il difensore e battere Valgimigli A. nell´uno contro uno; al 77´ De Matteis ha siglato, su un rigore dato per fallo di mano in area, la sua personale doppietta; due minuti dopo Bambi è saltata più in alto di tutte su calcio d´angolo e insaccato di testa il 5 - 4 che ha riaperto la partita al 79´.

Le biancorosse sono state brave a non affondare in una situazione che si stava facendo molto complicata, hanno reagito e alzato la testa trovando nel recupero il goal del definitivo 6 - 4. Erriquez, servita in verticale da Aliaj, ha difeso con il corpo la palla da vera esperta e fatto partire un gran tiro che si è insaccato sotto la traversa. Grande gioia per la giovanissima biancorossa che ha siglato una doppietta all´esordio assoluto a soli 16 anni.

"Abbiamo avuto un approccio perfetto alla partita" commenta Mister Nicoli "nonostante le numerose assenze, ho visto un grande impegno da parte di tutte e sono molto soddisfatto del primo tempo. Nella ripresa il Livorno ci ha punito su tre episodi e noi dobbiamo essere più attenti per evitare che situazioni del genere si ripetano. Devo fare un grande applauso a Eleonora Erriquez che ha giocato una partita di grande spessore e allo staff biancorosso che l´ha seguita durante tutto l´anno e l´ha fatta crescere tantissimo in questa stagione. Adesso abbiamo tempo per preparare bene la trasferta a Pisa che sarà decisiva per la nostra stagione."

La formazione scesa in campo al Pazzagli contro Livorno: Valgimigli A., Picciafuochi E.(61´ Franchi), Tamburini, Valgimigli G., Mazzella, Aliaj, Abati (59´ Erriquez), Lotti (58´ Pecchia), Gnisci, Nencioni, Brito Ramos.

Il tabellino: 10´ Nencioni, 14´ Nencioni, 34´ Brito Ramos, 45´ De Matteis, 57´ Lotti, 63´ Erriquez, 74´ Niccolini, 77´ De Matteis, 79´ Bambi, 90´ Erriquez.

In classifica il C.F. Florentia continua a comandare con 55 punti, mentre il Pisa, sconfitto a Chianciano Terme 2 - 1, è rimasto a 45 punti e nel prossimo turno, che si giocherà il 23 aprile, le due formazioni si affronteranno nel big match che potrebbe chiudere matematicamente il campionato.

Durante la pausa del campionato ci sarà spazio per la Rappresentativa Toscana: ben 5 le biancorosse convocate dalla Commissione Tecnica. Facciamo i nostri complimenti a Boralda Aliaj, Ilaria Bonaiuti, Giada Gnisci, Irene Lotti e Elena Tamburini.


Ufficio Stampa CF Florentia