-->
24 Luglio 2017
immagine di testa


Finalmente il Fimauto Valpolicella torna in serie A.

16-05-2017 14:52 - Serie A /A2 - Commenti gare
Dopo una stagione lunga e difficile, ma ben giocata dal team di Mister Zuccher si può festeggiare il ritorno nella massima serie, dopo i due secondi posti degli ultimi due campionati.

Promozione incerta fino all´ultima giornata dopo un lungo duello con l´Inter, ma alla fine con la vittoria nel derby contro il Mozzecane, il Valpo corona il sogno di tornare nella massima serie.

Sudato anche l´ultimo successo contro una Fortitudo scesa in campo molto agguerrita, nonostante le ragazze di Mister Comin non avessero più nulla da chiedere al campionato, un derby è pur sempre un derby e le gialloblu l´hanno onorato per buona parte delle gara, dovendo cedere il passo al Valpo a metà della ripresa dove le rossoblu hanno fatto prevalere una maggiore tenuta fisica e mentale.

Il Fimauto sblocca subito il risultato: al secondo minuto Valentina Boni apre sulla fascia per Solow che con un bel cross imbecca dalla parte opposta Faccioli che di destro non lascia scampo a Olivieri.

La Fortitudo risponde con una punizione della Peretti che si spegne sul fondo.

Al 7´ ancora Fimauto con Tombola che prova da fuori area, ma il pallone termina fuori.

Al 19´ un brivido per le rossoblu, Visentini colta di sorpresa da un retropassaggio ravvicinato rinvia addosso alla Martani, ma la difesa alla fine libera.

Al 26´ un buon tiro di Peretti per il Mozzecane viene neutralizzato in tuffo da Visentini.

La Fortitudo non si dà per vinta e insiste nelle manovre di attacco rendendosi pericolosa al 34´ con una punizione dalla lunga distanza di Salaorni, Visentini si vede rimbalzare insidiosamente la palla davanti, ma alla fine riesce a deviarla in angolo.



Nella ripresa il Fimauto scende in campo con il chiaro obbiettivo di chiudere i giochi.

Al 47´ ottimo intervento di Olivieri che chiude lo specchio della porta negando il gol a Capovilla. Al 55´ è Boni ad avere sui piedi la palla della seconda rete, ma il capitano rossoblu non riesce a concludere dando il tempo a Fasoli di recuperare. Al 63´ è la Fortitudo a farsi pericolosa con un calcio d´angolo spizzato di testa, ma Visentini è pronta e blocca a terra.

Al 67´ la rete che di fatto chiude i giochi, Boni riceve palla in area sulla destra e con pallonetto d´alta scuola supera Oliveri.

Al 70´ occasione per Capovilla che servita da Solow calcia troppo debolemente. All´81´ Boni ha sui piedi la terza rete, ma dopo aver messo a sedere Olivieri calcia a lato.

Due minuti più tardi arriva la terza rete siglata da Daiana Mascanzoni, velocissima a ribadire in gol un rigore parato a Capovilla.

Il finale di gara è tutto del Valpo, Boni segna la propria doppietta al 87´ su assist di Faccioli, e proprio quest´ultima allo scadere trova la quinta rete rossoblu che chiude definitivamente partita e campionato!







Fortitudo Mozzecane - Fimauto Valpolicella 0-5





Fortitudo Mozzecane

1 Olivieri, 15 Fasoli, 3 Welbeck, 4 Dal Molin, 5 Salaorni, 6 Caliari, 7 Peretti, 8 Piovani, 9 Martani, 10 Caneo, 17 Signori

A disposizione: 12 Venturini, 2 Sossella, 13 Zangari, 14 Malvezzi, 16 Rasetti, 11 Bonfante, 18 Zorzi

Allenatore: Marco Borgese



Fimauto Valpolicella

1 Visentini, 2 Faccioli, 3 Salamon, 4 Solow, 5 Bissoli, 6 Tombola, 7 Capovilla, 8 Carradore, 9 Mascanzoni De., 10 Boni, 11 Zamarra

A disposizione: 12 Meleddu, 13 Galvan, 14 Demspter, 15 Mascanzoni Da., 16 Usvardi, 17 Hannula, 18 Benincaso

Allenatore: Diego Zuccher







Arbitro: Sig. Matteo Dellasanta



Reti

1´ Faccioli

67´ Boni

83´ Mascanzoni Da.

87´ Boni

90´ Faccioli





Sostituzioni

61´ Zangari per Signori

65´ Sossella per Fasoli

74´ Mascanzoni Da. per Tombola

77´ Usvardi per Mascanzoni De.

79´ Galvan per Zamarra

85´ Rasetti per Dal Molin





Ammonizioni

49´ Tombola



Ufficio stampa Fimauto Valpolicella