24 Aprile 2017


FEMMINILE RIMINI, KO A TESTA ALTISSIMA CONTRO LA CAPOLISTA PIEVECELLA

10-04-2017 21:56 - Commenti gare regionali c5 - c11
La Femminile Rimini disputa l´ennesima prova positiva ma sul sintetico di Miramare non riesce a fermare la capolista Pievecella che nella ripresa la spunta segnando due reti. Partita giocata sostanzialmente alla pari dalle biancorosse, che avrebbero avuto molto piacere di partecipare alla festa del Rimini Football Club al "Romeo Neri". Non è stato possibile durante il giorno, ma alla sera le ragazze della Femminile Rimini hanno avuto l´onore di omaggiare il recordman di presenze con la maglia a scacchi Adrian Ricchiuti, in festa al Barrumba assieme a tutti i compagni e alla società maschile. Sul campo, il Pievecella prova subito a sbloccare l´incontro con Sola ma Claudia Lisi si oppone. Le biancorosse non si fanno impressionare: al 12´ Spano lancia Calandrini che però non inquadra lo specchio. Un giro di lancette più tardi Claudia Lisi disinnesca ancora su Sola, poi al 23´ il portierone biancorosso sventa sulla linea una situazione complicata. Al 28´ la Femminile Rimini ha un´ottima occasione con Sara Fiumana ma l´arbitro ferma tutto per presunto fuorigioco. Al 34´ capitan Ester Protti su punizione esalta i riflessi di Annunziata che vola sotto l´incrocio, poi un minuto più tardi Sara Fiumana calcia alto. Il Pievecella al 38´ cerca il gol con Blommaert, il rasoterra è out. Al 41´ Simona Fiumana non riesce a inquadrare lo specchio, poi al 44´ Ester Protti salva sulla riga una minaccia reggiana. In avvio di ripresa Annunziata respinge la conclusione di Simona Fiumana. Al 66´ il Pievecella passa in vantaggio di testa con Folloni: 0-1. Fiumana imbastisce subito la reazione ma all´82´ Pagliaro firma lo 0-2. Protti ha la chance per accorciare le distanze ma il punteggio non cambia più. Prossimo appuntamento domenica 23 aprile in trasferta contro il San Paolo.

"E´ stata un bella partita il commento di mister Zeno Lisi ce la siamo giocata alla pari. Le ragazze hanno tenuto bene il campo, sono soddisfatto e orgoglioso della nostra prova. Peccato uscire sconfitte per due disattenzioni, nel primo tempo una svista arbitrale sullo 0-0 ci ha penalizzato. Abbiamo confermato di essere in crescita continua, probabilmente il risultato più giusto era il pareggio ma onore alla capolista Pievecella. Abbiamo dimostrato di essere alla loro altezza, questa sconfitta ci serve per maturare".

IL TABELLINO:

FEMMINILE RIMINI 0

PIEVECELLA 2


FEMMINILE RIMINI: C. Lisi, Parri, Lazzeretti, Spano, Siesto (5´ st Pace), E. Protti, Sara Fiumana, Simona Fiumana, Tamburini, C. Protti, Calandrini (20´ st Gretcan). A disp.: Marini, S. Lisi, Gretcan, Melchionna, Morelli. All.: Z. Lisi.

PIEVECELLA: Annunziata, Razzano, Fantuzzi, Piccinini, Iodice, Matera, Folloni, Pagliaro, Sola, Blommaert. A disp.: Turzillo, Ficili, Iori, Cigarini, Villani, Barone, Riolo. All.: Saracca.

ARBITRO: Ngangoue di Rimini

RETI: 21´ st Folloni, 37´ st Pagliaro.


Luca Filippi

Addetto comunicazione Femminile Rimini